Fase 2, lo sfogo dello chef Vissani: "Non siamo pronti, a queste condizioni non apriamo" Scarica

Invia ai tuoi amici
Aggiungi
  • 4 mag 2020

  • Fase 2, lo chef Gianfranco Vissani: "Non siamo pronti, a queste condizioni non apriamo. State fermi, bisogna lavorare in sicurezza. Bisogna dare liquidità a queste attività, che non ce la fanno più. Un ristoratore si voleva dare fuoco, vi rendete conto che stiamo messi? Non riparto a queste condizioni"

Commenti

  • Rocco Culiersi
    Rocco Culiersi 4 mesi fa

    Io al ristorante in queste condizioni non ci andrei e come me penso tanti..ha ragione lui

  • Gaetano Fina
    Gaetano Fina 4 mesi fa

    Il presentatore mi sembra uno dei primi fantozzi 😂😂😂

  • Francesco Stea
    Francesco Stea 4 mesi fa

    La 7 dovrebbe chiudere....non i ristoranti ed i bar...LA SETTE DEVE CHIUDERE!!!! FAZIOSI!!!!

  • Gennaro Tricarico
    Gennaro Tricarico 4 mesi fa

    Ma che cazzo vuoi adeguare, ma sei pazzo. Due persone va al ristorante, per stare tranquilli, per festeggiare un avvenimento, o per altro. Puoi andare con una mascherina. Ma, dove cazzo vivi. Tutto questo è stato voluto. Bene ora tiri fuori, la soluzione. Prima che tutta l'Italia, venga a Montecitorio e ti prende per il gravattino. Si Presidente Giuseppi sto parlando con lei. Traditore essendo un meridionale, credimi a fatto una figura di merda.

  • claudio
    claudio 4 mesi fa (modificato)

    Una tavolata da 8/10 ... Nn ci saranno più.... Ma vi rendete conto???????allora... Nel mare abbiamo nuotato in mezzo al piscio degli altri.... In sauna o bagno turco... abbiamo respirato il sudore degli altri... E adesso c'è la meniamo con ste mascherine e sta distanza del cazzo...

  • Pietro Laneve
    Pietro Laneve 4 mesi fa

    Hanno fatto terrorismo psicologico per far fallire l'Italia, per comprarsela con pochi spiccioli e noi Italiani fare gli schiavi a loro.

  • Donatelli Massimo
    Donatelli Massimo 4 mesi fa

    Grande Chef sono cuoco ed ho locali in Francia ma sono Abruzzese. Lei a pienamente ragione. Sanno solo BACCAGLIARE

  • Fabio Tribos
    Fabio Tribos 4 mesi fa

    Vissani ha ragione. Sia nei contenuti che nei modi. Gli sgarbati sono gli altri nel sparar cazzate in studio.

  • Davide S.S.
    Davide S.S. 4 mesi fa

    Preciso. Ha ragione. Ma chi riapre?? Chi sostiene i costi se da 100 ora incassi 20 o 30 se va bene?? Dico ma ci arriva un bambino!

  • MassimoAngotzi
    MassimoAngotzi 4 mesi fa

    Plexiglas fvesco, maschevine fvesche, tutto fvesco

  • Roberto Sacca'
    Roberto Sacca' 4 mesi fa

    Per dirlo lui, forse un pò di torto non glielo si può dare. Ma chi va per mangiare in un ristorante/pizzeria/locanda/osteria ecc ecc se manca una delle cose fondamentali, la convivialità, perchè diciamolo è anche per questo che andiamo a mangiare fuori

  • Edoardo Poggio
    Edoardo Poggio 4 mesi fa

    Bravo Vissani, finalmente l'ha sparata giusta, tra poco l'Italia sarà un deserto

  • Pasquale Ferragina
    Pasquale Ferragina 4 mesi fa

    Tra poco.l unico ristorante aperto in italia sarà montecitorio

  • Giovanni Proietto
    Giovanni Proietto 4 mesi fa

    Ma chi riapre in queste condizioni? Non fa senso. Una presa x il C!

  • Napul' È
    Napul' È 4 mesi fa

    anche se aprono non ci andrà nessuno 1 perché quasi la metà delle persone hanno perso il lavoro 2 perché se uno deve mangiare così mi sto a casa 3 le persone hanno paura di mangiare cibo cucinato da alte mani x il mare non ne parliamo propio quest'anno lo vedremo in TV....x chi se lo può permettere poi beati loro

  • Carlo Stabile
    Carlo Stabile 4 mesi fa

    Il Governo con Giuseppe Conte e Ricciardi e Speranza, gentaglia da eliminare.

  • Danius1926
    Danius1926 4 mesi fa

    È tutta una farsa.....ci vogliono far fallire

  • Federico Chiappini
    Federico Chiappini 4 mesi fa

    Il mangiare fuori. ...Che sia un ristorante stellato, una trattoria di alto livello, un osteria fuori porta o una pizzeria è romanticismo, racconti di sapori e profumi. ...

  • Piero Piuma
    Piero Piuma 4 mesi fa

    ha ragione lo chef siamo governati da una massa di coglioni

  • Andrea Facco
    Andrea Facco 4 mesi fa

    Perfettamente ragione al commento di Claudio e un grande in bocca al lupo a Vissani che comunque da lavoro a 20 persone non come i vergognosi politici che non capiscono i devastanti problemi che il settore della ristorazione dovrà affrontare